indietro
 
biografia
 
fondazione
 
museo
 
news
 
attività
 
formazione
 
abiti
 
link
 
 
 
cubetti
ombra



Dal 14 Gennaio 2010
Museo della Fondazione Roberto Capucci
Villa Bardini, Costa San Giorgio 2, Firenze
ombra
 
informazioni
Mostre in corso a Villa Bardini

orari
Periodi di mostre
dal 1 Aprile al 30 Settembre:
dal mercoledì alla domenica (compresi)
ore 10,00-18,00 (ultimo ingresso ore 17,00)
dal 1 Ottobre al 31 Marzo:
dal mercoledì al venerdì ore 10,00-16,00
(ultimo ingresso ore 15,00)
sabato e domenica ore 10,00-18,00
(ultimo ingresso ore 17,00)
chiusura il giorno di Natale e il 1° dell'Anno

biglietti
biglietto intero: € 6,00
biglietto ridotto: € 4,00 scolaresche, gruppi di 10 persone, ragazzi sotto i 14 anni
gratuito: disabili e loro accompagnatori, giornalisti, insegnanti con scolaresche al seguito, guide turistiche, bambini sotto i 6 anni

Il biglietto comprende la visita al Museo della Fondazione Roberto Capucci e al Museo Pietro Annigoni.


Info Biglietteria Tel. 055 2638599
Info Uffici Museo Tel. 055 20066210
Info
info@fondazionerobertocapucci.com
Come arrivare al museo guarda la cartina
titolo
 
 
la mostra
“Questione di Stile” è il titolo di una serie di interventi dedicati ai giovani: dalla rubrica del magazine on-line IMORE che apre un dialogo diretto con il Maestro, alla serie di mostre nel Museo della Fondazione Roberto Capucci che si concentrano in sequenza su un tema che viene sviluppato, in stretta connessione, nei seminari organizzati dalla Fondazione.
 
Il colloquio tra le mostre e i seminari è il punto forte dell’attività del Museo della Fondazione e, contemporaneamente, è l’elemento chiave della missione della Fondazione stessa; l'esposizione dell’Anno 2010 evidenzia il rapporto tra materia e design negli studi e nelle ricerche di Roberto Capucci, focalizzandosi sull’impronta e sullo stile che il Maestro dà nel suo concetto di progettazione. Decretando il suo contributo al design italiano.
 
Sul tema di ispirazione fondamentale e trainante del Maestro, il colore, e con l’uso della materia soffice del tessuto, è presentata una selezione di creazioni degli anni ’80; l’esecuzione tecnica di forme geometriche impiegate sul disegno conduce ai tailleur creati tra il 2008 e il 2009.
 
Nel 2010 l’implementazione del lavoro sull’Archivio Storico della Fondazione sarà determinante per rafforzare il rapporto con le nuove generazioni che la Fondazione privilegia nella sua missione.
 
Sono in mostra 23 abiti.
 
 
Gennaio 2010
Sponsor